PSR Bando Misura 132 – Partecipazione degli agricoltori ai Sistemi di Qualità: parziale modifica Bando

0
25
psr-puglia

psr-pugliaCon determina n. 387/2013 dell’Autorità di Gestione PSR 2007/2013 è parzialmente modificato il paragrafo 7.1 “Modalità e termini per la presentazione della domanda di aiuto” del Bando pubblico – Misura 132 “Partecipazione degli agricoltori ai Sistemi di Qualità alimentare” del PSR Puglia 2007-2013.

In particolare, con il provvedimento risultano unificate la prima e la seconda apertura periodica del Bando e, conseguentemente, sono stabiliti nuovi termini di operatività del

portale regionale e del portale SIAN, nonché il termine per la presentazione delle domande di aiuto alla Regione Puglia, come di seguito indicato:  

– il termine finale di operatività del portale regionale per l’apertura periodica unificata (prima e seconda) è fissato alle ore 12,00 del 29/10/2013 mentre per il portale SIAN è fissato alle ore 12,00 del giorno 31/10/2013; entrambi i portali resteranno operativi dall’01/10/2013 e sino ai termini finali precitati;

– i consulenti tecnici incaricati dai richiedenti gli aiuti, a seguito dell’unificazione della prima e della seconda apertura periodica, potranno inoltrare richiesta di accesso al portale regionale e al portale SIAN entro e non oltre il 10° giorno antecedente i nuovi termini stabiliti per la chiusura dell’operatività dei singoli portali che corrisponde al 19/10/2013 per il portale regionale e al 21/10/2013 per il portale SIAN;

– la copia cartacea della domanda di aiuto rilasciata sul portale SIAN, sottoscritta ai sensi dell’art. 38 del D.P.R. n. 445/2000, e tutta la documentazione indicata di seguito devono essere inserite in plico chiuso, che deve pervenire per l’apertura periodica unificata (prima e seconda) all’Ufficio Protocollo dell’Area Sviluppo Rurale della Regione Puglia – Lungomare N. Sauro, n. 45/47 – 70121 BARI, entro e non oltre le ore 12,00 del 08/11/2013.

A seguito della modifica apportata al paragrafo 7.1 del Bando (unica apertura periodica che comprende la prima e la seconda apertura) è prevista la formulazione di un’unica graduatoria regionale per tutte le domande di aiuto ricevibili afferenti all’apertura periodica unificata.

La determinazione n.387/2013 è pubblicata nel bollettino ufficiale regionale n.129 del 3 ottobre 2013.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.