Gelo in Puglia: si contano i danni

0
23
ortaggi neve

ortaggi neveAgricoltura pugliese in difficoltà per l’ondata di gelo che sta interessando la regione. Confagricoltura Puglia, attraverso le sue strutture provinciali sta monitorando costantemente la situazione. I danni potrebbero essere gravissimi nelle zone colpite finora dalla neve, Capitanata, Gargano e Murge, ma dati più certi si potranno avere solo ad emergenza cessata.

I disagi maggiori riguardano lo svolgimento delle operazioni di raccolta, specie di ortaggi vernini, come broccoli, insalate, finocchi e carciofi. Notevoli difficoltà si registrano anche a carico delle aziende zootecniche. La viabilità rurale spesso impraticabile, specie nell’alta murgia, rende difficili le consegne. Il freddo e la neve procurano in generale un incremento dei costi di produzione, oltre a danni alle strutture. Si temono, oltre che per i raccolti, anche danni da gelo sulle piante di frutteti, oliveti e vigneti che, nelle aree dove le temperature stanno scendendo a livelli eccezionali, rischiano davvero di subire enormi perdite.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.